La Rete che ti protegge
dalla paura e dalla violenza

Rete Interistituzionale Antiviolenza degli ambiti territoriali di Bergamo e Dalmine

La Rete Interistituzionale Antiviolenza degli Ambiti territoriali di Bergamo e di Dalmine,  è il dispositivo regionale che realizza sui nostri territori le politiche di parità, di prevenzione e di contrasto alla violenza maschile contro le donne.

A chi rivolgerti

La Rete Antiviolenza è comprende diversi servizi che operano per contrastare la violenza contro le donne e per siutare tutte le donne che richiedono un supporto.  

1522

Numero pubblico gratuito anti violenza e stalking.
Attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate, le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Cosa posso fare per aiutare
una donna in difficoltà?

Esprimi alla donna la tua disponibilità all’ascolto e cerca di non giudicarla. Scoprire una situazione di violenza a volte disorienta e suscita reazioni forti.
E’ importante che tu sappia che ogni donna ha bisogno di tempo per decidere cosa fare. Non sempre è pronta a sporgere denuncia o ad andarsene.
Puoi sostenerla se rispetti i suoi tempi e non ti sostituisci a lei. Il Centro Antiviolenza ha l’esperienza per trovare insieme a te le migliori modalità di intervento.

In primo piano

Noi ci siamo sempre, non solo il #25novembre
Il video di Romina Foresti: una preziosa testimonianza del percorso di resistenza  e di uscita dalla violenza.
Chiedere aiuto è un passaggio faticoso, ma possibile con i Centri Antiviolenza e con tutta la Rete di sostegno territoriale.

 

seguici

Spread the love
Translate »